Inizia la ricerca

INIZIA LA CACCIA

IL TUO TESORO STA SOLO ASPETTANDO DI ESSERE TROVATO

Ebbene sì, hai deciso di acquistare casa, ma lì fuori sembra una giungla di monolocali, appartamenti, palazzi e villette. Niente paura, hai solo bisogno di una mappa da seguire per non perderti e riuscire a trovare l’abitazione giusta. Che ti aspetta, da qualche parte.

Fissa le priorità
1.

Immagina che il tesoro sia su un’isola deserta.

COSA PORTI CON TE?

Abbiamo elencato per te le caratteristiche che, di solito, influiscono sulla scelta di un immobile e sulla determinazione del suo valore. Scegline sei.

Scegli 6 preferenze

Indietro
Fissa le priorità
1.

Immagina che il tesoro sia su un’isola deserta.

COSA PORTI CON TE?

Riordina le caratteristiche selezionate in ordine di priorità. La differenza tra farsi castelli in aria ed evitare di viverci passa dalla consapevolezza delle tue reali possibilità.

Riordina le preferenze trascinandole

    Indietro
    Valuta i costi
    2.

    Una scelta dal valore inestimabile. Un tesoro da pagare giorno dopo giorno

    Se l’acquisto dell’immobile è subordinato alla richiesta di un mutuo, inizia a valutare quale sia l’impatto della rata sulle tue possibilità mensili. Inserisci i tuoi dati per averne una stima.

    Rata ipotizzata
    Da 0€ a 0/ mese

    Queste due rate sono calcolate utilizzando i tassi applicati alla data odierna su un campione di 65 banche operanti in Italia. Sono esclusi dal calcolo costi e oneri del finanziamento (istruttoria, perizia, etc); il risultato è quindi da considerarsi solo esemplificativo .

    Generalmente un finanziamento si ritiene sostenibile quando il totale di tutte le rate dei finanziamenti in corso non supera il terzo del reddito mensile del debitore.

    Per il dettaglio del costo di un finanziamento rivolgiti a un professionista del settore. Ciascuna banca valuta la concessione del mutuo secondo i propri criteri.

    Compra da privato

    IL MOMENTO È ARRIVATO, INIZIA LA RICERCA. OCCHIO A NON PERDERTI PER STRADA.

    La compravendita immobiliare senza l’aiuto di un intermediario è sempre un rischio. Conviene richiedere il maggior numero di informazioni agli interlocutori giusti, per ridurre le incognite al minimo:

    • la visura catastale e ipotecaria da cercare sul sito dell’Agenzia del Territorio per verificare lo storico dell’immobile e chi ne abbia la titolarità;
    • la documentazione sullo stato e la conformità degli impianti, che non è necessario siano a norma al momento della vendita, da richiedere al proprietario attuale;
    • gli atti depositati presso lo sportello unico dell’edilizia.

    In caso tu stia cercando un appartamento, verifica che sia avvenuto il pagamento di tutte le spese relative alla gestione del condominio. Ti basterà contattare l’amministratore e richiedere gli ultimi tre verbali dell’assemblea condominiale, in questo modo potrai assicurarti di non dover affrontare costi imprevisti.

    E, se la ricerca di questa documentazione risulta troppo impegnativa, non temere: puoi rivolgerti a degli esperti che saranno sempre pronti ad aiutarti.

    ...
    ...
    Compra con agenzia

    A VELE SPIEGATE VERSO L’OBIETTIVO. SCEGLI CON ATTENZIONE IL TUO EQUIPAGGIO.

    Affidarsi a un’agenzia immobiliare professionale è una scelta in grado di velocizzare e rendere sicuro il processo di compravendita.
    L’agente immobiliare professionale, infatti:

    1. raccoglie tutta la documentazione relativa all’immobile ancor prima di accettare il mandato;
    2. attribuisce un prezzo idoneo allo stato dell’immobile, alla zona in cui è situato e alla conformità dello stesso alle normative vigenti.

    Dossier Casa
    I consulenti di Intesa Sanpaolo Casa, per esempio, raccolgono in un Dossier Casa la documentazione relativa all’immobile che fornisce all’acquirente tutte le informazioni necessarie per la conclusione della compravendita.

    Il buon agente

    NON SEI L’UNICO ALLA RICERCA DEL TESORO. STAI ATTENTO AI BRACCONIERI.

    La ricerca di un’immobile da acquistare è un percorso lungo e tortuoso in cui sussiste la possibilità di incontrare, lungo il proprio cammino, agenti immobiliari più propensi al proprio interesse economico che a offrire un servizio professionale e tagliato su misura del cliente.

    Ecco come riconoscere un agente immobiliare professionale:

    • ha superato un esame presso Camera di Commercio;
    • è regolarmente abilitato all’esercizio della professione;
    • è attento alle tue esigenze;
    • ti propone immobili che abbiano le caratteristiche che hai indicato;
    • è pronto a fornirti tutta la documentazione necessaria per la valutazione:
      1. planimetrie catastali;
      2. visure ipotecarie;
      3. visura catastale storica;
      4. regolamento di condominio e ultimi tre verbali dell’assemblea condominiale;
      5. atto di provenienza;
      6. documenti in materia di regolamentazione urbanistica ed edilizia;
      7. attestato di prestazione energnetica (APE);
      8. certificazione degli impianti.
    • rispetta i tuoi tempi di valutazione e scelta;
    • non ti fa perdere tempo proponendoti visite a immobili che non rispondono ai tuoi gusti;
    • non fa pressioni per chiudere un affare;
    • non ti disturba con decine di telefonate al giorno;
    • ti accompagna durante tutte le fasi di acquisto.

    In pratica: un buon agente immobiliare è anche un consulente.

    compravendita con agenzia

    Pro

    • Aspetti burocratici quasi totalmente delegati all’agente;
    • tempi più brevi;
    • intermediario come arbitro tra le parti in caso di problematiche;
    • esperienza di un professionista del settore.

    Contro

    • spese d’agenzia
    compravendita tra privati

    Pro

    • Assenza di costi d’agenzia;
    • tempi di scelta non condizionati.

    Contro

    • Carico degli aspetti burocratici, della verifica della documentazione e trattativa da condurre in prima persona
    • incertezza sull’identità degli acquirenti in visita;
    • mancanza di esperienza in trattativa e negoziazione;
    • valutazione non oggettiva dell’immobile il cui prezzo può risultare più alto del reale valore di mercato.
    La planimetria

    Ogni tesoro nascosto può essere
    svelato. L’importante è avere una mappa.

    Richiedi subito di visionare la planimetria. Se la disposizione dei muri portanti
    della casa non è conforme alle tue aspettative, se la disposizione dei locali non
    ti piace e non hai la possibilità di valutare una ristrutturazione, evita
    di fissare un appuntamento. Risparmierai tempo utile
    al raggiungimento dell’obiettivo.

    Ricerca immobili

    Ruota il tuo dispositivo

    Per una migliore esperienza di navigazione passa alla visualizzazione a schermo intero cliccando qui

    i

    Intesa Sanpaolo Casa è una società del gruppo

    Intesa Sanpaolo Casa è una società del Gruppo Intesa Sanpaolo. Al fine di escludere i potenziali conflitti d’interessi connessi all’appartenenza della Società al medesimo Gruppo cui appartengono le Banche del Gruppo, l’attività di intermediazione immobiliare e quella bancaria sono mantenute distinte mediante l’adozione di specifici presidi volti ad assicurare la separatezza fisica, operativa/gestionale ed informatica tra Intesa Sanpaolo Casa e le Banche del Gruppo.